Sito Ufficiale x1/9
  BENVENUTO     
 

I preferiti

Top - Siti web

Eventi
<
Agosto
>
L M M G V S D
-- 01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 -- -- --

Questa settimana

 

        

Il sito è in continua lavorazione ed elaborazione. Progressivamente si provvederà a riempirlo con argomenti validi e pieni d'interesse. Contiamo sulla vostra collaborazione.

 

Benvenuti sul nuovo portale del

Club Nazionale X1/9

"20 ANNI DI STORIA"

     

 

 

...il primo web site italiano dedicato alla più incredibile auto sportiva italiana a motore centrale.

 

 

Cronistoria

 

Dove Siamo

 

Contatti

 

 

Notizie

 

Articoli

 

Video

 

Le auto di Nuccio

 

Forum

 

Burocrazia

 

Curiosità

 

Ufficio Tecnico

 

Immagini

 

Siti amici

 

Progetto ICS

 

 

 

"LE X 1/9 NELLA VAL DI NOTO" 23° RADUNO C N X 1/9
Inserito il 23 marzo 2017 alle 09:32:00 da ottavio. IT - ARCHIVIO

Inizia il 2017, nuovi incontri ci attendono. Archiviato l'appuntamento fieristico di febbraio del Ragusa AutoStory, archiviato anche la "Gita a Piazza Armerina" Villa Romana del Casale si riprende con l'appuntamento clou per 23° Raduno del Club Nazionale X 1/9 nelle valli di Noto:...


Commenti : 0 | Letto : 135 | Dettagli... (134 parole)

G. G.: GIUGIARO – “L’UOMO DELLE MERAVIGLIE”
Inserito il 26 febbraio 2017 alle 11:26:00 da ottavio. IT - I MITI

Dare una definizione ad un personaggio poliedrico come a Giorgio Giugiaro è molto difficile e spesse volte si finisce per essere riduttivo nel raccontare o trovare tutte le sue sfaccettature soprattutto nel campo del design. A noi piace ricordarlo nel periodo evolutivo e nella permanenza alla Bertone. Sin da giovane il nostro talentuoso è un vulcano sempre in continua evoluzione sfornando idee su idee e superando in molte occasioni le idee già evolute di molti altri stilisti.

Commenti : 0 | Letto : 128 | Dettagli... (876 parole)

1976 - 131 ABARTH - LA BERLINA CHE VINCE I RALLY
Inserito il 30 gennaio 2017 alle 17:48:00 da ottavio. IT - ARCHIVIO

La "131 Abarth Rally" nacque dall'esigenza di sostituire l'ormai obsoleta "124 Abarth Rally"
Nel 1974 risulta ormai difficile ed evidente che la 124 Spider Abarth non poteva competere con la Lancia Stratos e la Renault A 110, un’auto che poteva tenere testa al campionato rally senza dubbio poteva essere la X 1/9, già realizzata sin da subito con le caratteristiche che si conoscono, ma i vertici Fiat non furono contenti di portare avanti il progetto X 1/9, perché secondo loro, “troppo lontano dalla filosofia della Casa” che prosegue la tradizione di un modello di successo, come la 124 berlina.
Questo benestare arriva tardi verso la Bertone che già aveva realizzato la linea produttiva delle X 1/9 Abarth. Quindi toccò alla stessa Bertone impostare la linea della 131 Abarth.
Nella struttura di Caprie viene realizzato il progetto estremo della versione sportiva della 131, dotata di appendici aerodinamiche con grande ala posteriore e grandi parafanghi per ospitare i pneumatici Pirelli P7 195/40 VR 15, nel frattempo all’Abarth viene realizzato il motore della Lancia Beta Montecarlo di 3200 V6 prototipo del Giro d’Italia del 1974 e ivi montato su questa carrozzeria.

Commenti : 0 | Letto : 166 | Dettagli... (406 parole)

1989 - LA CORVETTE DI BERTONE "NIVOLA"
Inserito il 30 settembre 2016 alle 12:28:00 da ottavio. IT - LE AUTO DI NUCCIO

Basata sulla meccanica della celebre C4, la “Nivola”, il cui nome richiama il campione Tazio Nuvolari è stata realizzata nel 1989.
Gli intendimenti di Nuccio Bertone erano di re-interpretare le classiche auto americane secondo il gusto europeo. Il capo designer dell’epoca Marc Dechamps si spinse oltre, infatti qualunque fosse stato il propulsore statunitense prescelto, sarebbe stato posto nel retrotreno e ne sarebbe derivata un’automobile a motore posteriore o posteriore centrale.
Lo stilista belga tracciò in base alla lunghezza prevista di circa 2,50 metri fra gli assi, una linea continua cuneiforme originando un musetto basso e avvolgente, linea che saliva appena sopra le ruote anteriori fino a confondersi con la linea di cintura, per poi troncarsi di netto subito dopo l’assale posteriore da cui sorge la cupoletta corrispondente l’abitacolo, il cui parabrezza si prolunga fin oltre l’assale anteriore.
La fiancata viene alleggerita con una scanalatura che dall’assale anteriore si protrae fin dopo l’assale posteriore, praticamente come fossero due gusci appoggiati.

Commenti : 0 | Letto : 349 | Dettagli... (358 parole)

Vecchie notizie
«Indietro
23 marzo 2017
Archivio Notizie  

 
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:


Visitatori
Visitatori Correnti : 6
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 927
Ultimo iscritto : fulio
Lista iscritti

 
 Copyright © Club Nazionale X1/9 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,1953125secondi.
Versione stampabile Versione stampabile