Sito Ufficiale x1/9
  Notizie     
 

I preferiti

Top - Siti web

Eventi
<
Giugno
>
L M M G V S D
-- 01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 -- -- -- --

Questa settimana

 
ARCHIVIO
Giornale di bordo... PROGETTO ICS

Torna indietro


1976 - 131 ABARTH - LA BERLINA CHE VINCE I RALLY
Inserito il 30 gennaio 2017 alle 17:48:00 da ottavio. IT - ARCHIVIO

La "131 Abarth Rally" nacque dall'esigenza di sostituire l'ormai obsoleta "124 Abarth Rally"
Nel 1974 risulta ormai difficile ed evidente che la 124 Spider Abarth non poteva competere con la Lancia Stratos e la Renault A 110, un’auto che poteva tenere testa al campionato rally senza dubbio poteva essere la X 1/9, già realizzata sin da subito con le caratteristiche che si conoscono, ma i vertici Fiat non furono contenti di portare avanti il progetto X 1/9, perché secondo loro, “troppo lontano dalla filosofia della Casa” che prosegue la tradizione di un modello di successo, come la 124 berlina.
Questo benestare arriva tardi verso la Bertone che già aveva realizzato la linea produttiva delle X 1/9 Abarth. Quindi toccò alla stessa Bertone impostare la linea della 131 Abarth.
Nella struttura di Caprie viene realizzato il progetto estremo della versione sportiva della 131, dotata di appendici aerodinamiche con grande ala posteriore e grandi parafanghi per ospitare i pneumatici Pirelli P7 195/40 VR 15, nel frattempo all’Abarth viene realizzato il motore della Lancia Beta Montecarlo di 3200 V6 prototipo del Giro d’Italia del 1974 e ivi montato su questa carrozzeria.

Commenti : 0 | Letto : 1772 | Dettagli... (406 parole)

Vecchie notizie
«Indietro
30 gennaio 2017
Archivio Notizie  

 
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:


Visitatori
Visitatori Correnti : 9
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 934
Ultimo iscritto : raffaele
Lista iscritti

 
 Copyright © Club Nazionale X1/9 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,140625secondi.
Versione stampabile Versione stampabile